Sign in with Google+ Sign in with LinkedIn

Proverbi

proverbi

 

Abbrille ncalla l’acqua inte lu varile.
Aprile riscalda l’acqua nel barile.

 

Seperator R

Abbrille dolce dormir,
li vucélle a ccantà e ll’àlbere a ssciurì.
Aprile dolce dormir, gli uccelli a cantare e gli alberi a fiorire.

 

Seperator R

L’archevéle della séra ajjénghie li bbucchére,
l’archevéle della matina ajjénghie li cutine.
L’arcobaleno di sera riempie i bicchieri, l’arcobaleno di mattina riempie le pozzanghere.
L’arcobaleno di sera preannuncia bel tempo, l’arcobaleno di mattina preannuncia pioggia.

 

Seperator R

Dòpe lu capadàvete vè’ lu capabbassce.
Dopo la salita viene la discesa.
E’ un invito a non demoralizzarsi nei momenti difficili della vita.

 

 

Tratti da "I proverbi popolari di San Marco in Lamis"

 

Chi c'è online

Abbiamo 30 visitatori e nessun utente online

Proverbi

  • Ogne recchézza dalla tèrra viène, ogne allegrézza dallu còre viène.
    image Ogni ricchezza viene dalla terra, ogni gioia viene dal cuore.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

Gallery